“IO”, l’introspettivo album di Carlo Alberto

IO è il progetto profondo ed intimo del giovane artista Carlo Alberto, che racconta uno spaccato della società contemporanea; dell’ansia che divora le persone dall’interno.

L’idea dell’album nasce nell’estate del 2019, quando Carlo Alberto stava attraversando un periodo molto duro, fatto di ansia, depressione e crisi alimentare durante il suo percorso universitario. In questo periodo il supporto della famiglia è stato essenziale, soprattutto della zia, alla quale ha dedicato il singolo “Hardest Times”.

Per uscire dal tunnel della depressione, Carlo Alberto inizia a concentrarsi sui piccoli dettagli della vita quotidiana che lo facevano sentire meglio (atteggiamento da cui nasce il brano “Little Things”).

Dalla voglia di liberarsi dal dolore interiore nascono così anche i brani “Mi Libererò” e “Io Resto Qui“, mentre “Answer Me” racconta la delusione delle amicizie perse in questo periodo.

IO è un percorso interiore, un racconto diretto dei momenti di luce ed ombra nella vita dell’artista, con una grande voglia di rinascita, di volersi finalmente bene.

Carlo Alberto, all’anagrafe Carlo Alberto Pasin, è un giovane artista di Abano Terme classe 1998.
Nel 2015 comincia il suo percorso di tecnica vocale – che continua tutt’ora – con l’insegnante e cantante lirica e musical Federica De Marco, con cui scopre il mondo del musical, che lo fa progredire molto nel canto.
Nel 2021 firma con l’etichetta discografica Digital Distribution Bundle con cui pubblica il suo primo inedito “Little Things”, che anticipa il suo primo album “IO”, ora disponibile in tutti i migliori digital store

Leave a Reply

Your email address will not be published.